Eventi

Città della Pieve si prepara alle feste e diventa la “Città del Natale”

Mercatini tradizionali e del gusto, Casa di Babbo Natale, Presepe monumentale e la novità del Calendario dell’Avvento luminoso

Città della Pieve si trasforma ne “La Città del Natale”: mercatini tradizionali e del gusto, la Casa di Babbo Natale, il Presepe monumentale, il Calendario dell’Avvento luminoso e tante attrazioni ed eventi per grandi e piccini distribuiti nell’arco di oltre un mese.

A creare la tipica atmosfera incantata contribuirà il mercatino di Natale che, a partire dal 3 dicembre 2022 e fino all’8 gennaio 2023, impreziosirà Piazza Plebiscito nei weekend, tra sapori eno-gastronomici della tradizione e prodotti artigianali. E nel fine settimana dall’8 all’11 dicembre si estenderà anche a Piazza Matteotti con la Piazzetta del Gusto, mercato eno-gastronomico e street food.

Non mancheranno poi intrattenimenti per i più piccoli, come la Casa di Babbo Natale che, dall’8 fino al 24 dicembre, accoglierà i bimbi e le loro letterine piene di desideri nella sua magnifica casa nei sotterranei di Palazzo Orca presso il Terziere Borgo Dentro, mentre alla Rocca Perugina si svolgeranno tanti laboratori, giochi e visite animate.

Sempre per i più piccoli, Città della Pieve offre anche “Il salotto dei bambini: cortometraggi e laboratori” a cura dell’Associazione “Pieve Arte e Vetrine” – Auser e fantastici intrattenimenti nel Centro Storico e in tutte le Frazioni: il 10 dicembre a Ponticelli, Moiano e Po’ Bandino con coinvolgenti spettacoli di magia e il 23 dicembre nel Capoluogo con il circo contemporaneo e il teatro dei burattini. Anche in questo Natale 2022 vi sarà la “Nevicata in Piazza”, in occasione della quale, il 23 e il 24 dicembre alle 18.30, con il naso all’insù’, sarà possibile ammirare una miriade di bianchi, morbidi e delicati fiocchi cadere “dal cielo”.

Non mancheranno, inoltre, le proposte culturali come la Mostra della Falegnameria, l’esposizione delle Opere tessili di Silvia Giani, la bipersonale di Alessia Biscarini e Davide Volponi “Origine e Rinascita” e la Mostra di Zoltan Nagy “Amata Roma”.

Appuntamento unico resta il Presepe monumentale, visitabile dal 25 dicembre al 6 gennaio. Grazie alle sapienti mani degli artigiani, il Terziere Castello tornerà a sorprendere i visitatori con il tradizionale presepe che si snoda nei sotterranei di Palazzo Della Corgna. Mentre il Terziere Casalino propone una novità: il Calendario dell’Avvento luminoso, dall’8 al 24 dicembre nella piazzetta del pozzo, il Ristoro dell’Elfo e il Ludobus.

Ma il Natale a Città della Pieve offre molto altro ancora. Nella Notte di San Silvestro l’appuntamento è in Piazza Plebiscito per festeggiare e brindare insieme il Capodanno, mentre il 6 gennaio è previsto l’arrivo dei Magi in Duomo e la discesa della Befana dalla Torre Civica. Concerti, spettacoli itineranti, eventi a teatro, tour turistici, trekking natalizi, laboratori, tombolate, la castagnata del Terziere Casalino e tanti appuntamenti per grandi e piccoli completano il programma di iniziative.


© Riproduzione riservata

Articoli Correlati

Back to top button
error: Attenzione: Contenuto protetto

Adblock Detected

UmbriaSocial vive anche grazie ad annunci e sponsor, per favore, disabilita il tuo AdBlock per continuare