CuriositàNarni / AmeliaZone

Pubblica un libro di astronomia a soli dodici anni, “Il sistema solare” raccontato da Gabriele Ciancuto

Un progetto realizzato durante le vacanze estive

È di Amelia il dodicenne prodigio amante delle scienze. Gabriele Ciancuto ha recentemente pubblicato il libro: ”Il sistema solare”, un volume sull’astronomia dedicato ai bambini dai 6 ai 10 anni, disponibile online su Amazon. Il testo è stato completamente scritto e illustrato da lui.

Gabriele, studente modello anche oggi alle medie, ha deciso di trasmettere la sua passione per l’astronomia, appresa dalle maestre elementari, ai bambini. Un lavoro intenso, durato tutta l’estate tra la scrittura del testo e la creazione delle illustrazioni con software di grafica e di intelligenza artificiale.

Il libro, completamente scritto e illustrato da Gabriele, tratta dai vivaci pianeti alle affascinanti lune, ciascuna pagina di questo libro presenta meravigliose illustrazioni e spiegazioni chiare che semplificano la comprensione dell’astronomia, rendendola accessibile anche ai lettori più piccoli. Oltre a fornire dettagliate informazioni sul Sistema Solare, il testo abbonda di interessanti curiosità sulle peculiarità dei pianeti, nonché sui fenomeni celesti, stimolando così la passione dei bambini per l’astronomia.

Così racconta Gabriele Ciancuto: “È partito tutto dalle mie due maestre delle scuole elementari grazie alle quali ho studiato e mi sono appassionato a questo tema. Come all’astronomia, sono appassionato a molte altre materie. Dopo aver frequentato dei laboratori scolastici sull’uso di programmi grafici mi è venuta spontanea l’idea di realizzare un libro per bambini per spiegare loro, in parole semplici e con immagini chiare, la bellezza del sistema solare. Durante l’estate mi sono dedicato a questo progetto, scrivendo i testi e illustrando le pagine del testo. È stato un grande impegno dedicarmi a questo libro, ma ne sto già preparando uno nuovo dedicato ad un altro argomento”.


© Riproduzione riservata

Articoli Correlati

BNCom
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

UmbriaSocial vive anche grazie ad annunci e sponsor, per favore, disabilita il tuo AdBlock per continuare