CronacaPerugiaZone

Forza il finestrino di un’auto e poi si addormenta all’interno del mezzo: denunciato

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia, a seguito di chiamata al numero di emergenza, sono intervenuti in Piazza Alda Merini dove un cittadino aveva segnalato la presenza di un uomo che stava dormendo all’interno della sua auto.

Giunti sul posto, gli operatori hanno sentito il richiedente, il quale ha spiegato di aver lasciato l’auto parcheggiata con il finestrino leggermente aperto e al momento di andare a riprenderla aveva notato l’uomo – successivamente identificato come un cittadino tunisino, classe 1982, con precedenti di polizia – che, verosimilmente, approfittando della circostanza, aveva forzato il finestrino per accedere all’interno dell’abitacolo.

Il cittadino straniero, dopo aver cercato all’interno del veicolo la presenza di qualche oggetto di valore si era poi addormentato all’interno dello stesso.

A quel punto gli agenti, dopo averlo svegliato, lo hanno accompagnato presso gli uffici della Questura per ulteriori approfondimenti. Al termine delle attività di rito è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di tentato furto.


© Riproduzione riservata

Articoli Correlati

BNCom
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

UmbriaSocial vive anche grazie ad annunci e sponsor, per favore, disabilita il tuo AdBlock per continuare