Cronaca

Trovata in possesso di due proiettili ai controlli passeggeri: turista 28enne denunciata (foto)

La ragazza, in partenza per Londra, fermata dal metal detector

Mercoledì 17 maggio gli agenti della Polizia di Stato in servizio presso l’aeroporto dell’Umbria ‘San Francesco di Assisi’ hanno fermato e denunciato una 28enne, cittadina spagnola, trovata in possesso di due munizioni per pistola.

La ragazza, in partenza per Londra, era stata sottoposta agli ordinari controlli aeroportuali sulle persone e sui bagagli quando, all’atto di passare sotto i metal detector, l’addetto al controllo ha constatato, all’interno del giubbotto, la presenza di due piccoli oggetti metallici. Dopo aver richiesto l’intervento degli agenti, la 28enne è stata sottoposta a controllo che ha dato esito positivo.

Infatti, cuciti all’interno della tasca del giubbotto, i poliziotti hanno trovato due proiettili camiciati 9×23. La donna, sorpresa, sentita in merito al possesso del munizionamento ha dichiarato di non essere a conoscenza della presenza del munizionamento all’interno della tasca, ribadendo la sua estraneità.

Accompagnata in Questura per gli accertamenti di rito, è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per il reato di possesso abusivo di munizionamento. I proiettili, invece, sono stati sottoposti a sequestro.

Trovata in possesso di due proiettili ai controlli passeggeri: turista 28enne denunciata (foto) 2


© Riproduzione riservata

Articoli Correlati

BNCom
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

UmbriaSocial vive anche grazie ad annunci e sponsor, per favore, disabilita il tuo AdBlock per continuare