PerugiaSanitàUmbriaZone

Ecografo di ultima generazione donato alla Cardiologia del Santa Maria della Misericordia

Servirà per adulti e bambini, la donazione è stata effettuata dalla Fon-dazione Umbria Cuore e Ipertensione Onlus

Un nuovo ecografo, tecnologicamente avanzato, è stato donato alla Cardiologia dell’Ospedale di Perugia dalla Fondazione Umbra Cuore e Ipertensione Onlus, attiva a Perugia in tema di ricerca cardiovascolare.

Si tratta di uno strumento estremamente sofisticato e dotato dei più moderni accessori per esami eco-cardiografici, anche pediatrici, sia trans-toracici che trans-esofagei. ‘Lo strumento – spiega il presidente della Fondazione, Paolo Verdecchia – è anche dotato di complessi sistemi di software in grado di ricostruire con precisione e in più dimensioni le imma-gini cardiache ad alta risoluzione, aspetto molto importante per la pianificazione delle procedure cardiologiche interventistiche e cardiochirurgiche’.

Alla consegna ha preso parte il dottor Claudio Cavallini, direttore della Struttura Complessa di Cardiologia: ‘Il sostegno della Fondazione Umbra Cuore e Ipertensione – sottolinea – continua da molti anni, a vantaggio del nostro Ospedale e soprattutto dei pazienti che vi afferiscono. Il progresso tecnologico in tema di strumentazioni cardiologiche è rapidissimo e la collaborazione con le associazioni di volontariato è molto importante per continuare ad acquisire questo tipo di strumentazioni, valide, ma anche molto costose’. Il Direttore generale, Giuseppe De Filippis, evidenzia ‘il grande contributo che le as-sociazioni di volontariato possono avere non solo ai fini di preziose donazioni come questa, ma in generale nella sensibilizzazione del cittadino alle varie tematiche di pre-venzione e nella comunicazione tra aziende sanitarie e utenza’.


© Riproduzione riservata

Articoli Correlati

Back to top button
error: Attenzione: Contenuto protetto

Adblock Detected

UmbriaSocial vive anche grazie ad annunci e sponsor, per favore, disabilita il tuo AdBlock per continuare